Insegnante

Insegnante

Samya (Patrizia Castellani) è fondatrice dell’Associazione a.s.d. Samya Centro Studi Yoga.

Il suo percorso formativo l’ha portata a conseguire certificazioni per l’abilitazione all’insegnamento dello yoga, rilasciate da Yoga Alliance International e International Yoga Federation.

 

La partecipazione regolare e continua a seminari, corsi di aggiornamento e specializzazione arricchiscono costantemente la sua formazione teorico-pratica permettendole di offrire agli allievi un allenamento specifico che sfocia in una buona preparazione atletica e finalizzata al miglioramento della percezione del sé.
Mediante le sue lezioni Samya aspira a mettere il praticante nella condizione di passare da un atteggiamento muscolare-mentale di tensione negativa/blocchi (risultanza di stress accumulati nel corso della giornata) ad un atteggiamento di rilassamento muscolare-mentale attivo positivo a cui corrisponde fluidità e rilassatezza.
Un ringraziamento speciale a Lisetta Landoni, la quale ha saputo trasmetterle l'importanza dello yoga quale patrimonio dell'essere, risvegliandole la consapevolezza nella certezza delle potenzialità latenti in ciascuno essere umano che, se coltivate con impegno costante, possono manifestarsi trasformando la propria vita migliorandola di continuo nel fisico, nel mentale e spirituale.
Ha conseguito il primo livello di Reiki del sistema Usui. Il Reiki è una tecnica di guarigione, considerata una terapia olistica, mediante la quale l'energia che fluisce liberamente nell'universo viene incanalata e trasmessa con l'imposizione delle mani dall'operatore al ricevente là dove l'energia è carente. Samya ha così avuto accesso al primo livello consentendole di ottenere la certificazione all’abilitazione come operatore di trattamenti Reiki.
Attivista per i diritti umani e animali la vedono impegnata in esperienze di volontariato seguendo uno stile di vita vegan (assenza di prodotti di origine animale nell'alimentazione, nell'abbigliamento e quant'altro). Nel suo percorso evolutivo infatti Samya pone molta attenzione all'alimentazione naturale come una scelta consapevole e responsabile, seguendo il principio del “rispetto per ogni essere vivente”, ritenendo che il cibo puro sia un ottimo nutriente per il corpo, ma soprattutto un toccasana per la mente rendendola più brillante, più creativa e capace di accrescerne l'intuito.
A coloro che desiderino potenziare in modo significativo la propria vita spirituale, Samya consiglia senza dubbio di scegliere un’alimentazione vegetariana.
Ha preso parte a seminari, conferenze e corsi sull’argomento, che le hanno permesso di acquisire una notevole conoscenza in merito fino a conseguire il diploma di “Cuoca di cucina naturale”.

Uno sguardo al passato per comprendere il presente


Riflessioni...a me dedicata

Quanto tempo è trascorso e quanta strada percorsa da allora!
Quanto agire inutile che spesso ti riportava al punto di partenza!
Eri sempre pronta ad afferrare al volo un appiglio di una giostra in movimento.
Scelte dettate dall'istinto per non sentirti come se avessi perso un'occasione se non ti fossi lasciata guidare dalle emozioni del momento.
Intuizioni fugaci, forse la voce dell'anima che sa, ti invitava a pensare che la vita non era tutta lì.
Dubitavi a volte, ma cresceva la speranza!
Molto ancora di inaspettato e sconosciuto avrebbe potuto un giorno sorprenderti.
Quella voce sostenendoti ti scortava nei vicoli bui della mente.
Talvolta ti ammoniva, ma ti teneva compagnia facendoti sentire meno sola.
Ora è sempre la stessa voce che ti parla nel silenzio di una solitudine serena, ricercata e splendida come il profumo e la vista di un campo fiorito sotto il sole che riscalda, per renderti omaggio del dono più raro e prezioso: quello di bastare a te stessa.
La vera giostra della tua vita un tempo miraggio lontano, ha preso forma per svelarti la verità latente nelle innumerevoli pieghe della trama dell'esistenza.
È sempre quella voce interiore che ancora oggi ti parla della vita.
Il sussurro dell'anima che incalza innalzando il tuo spirito libero che ti sprona a ricercare e a vivere la semplicità della vita stessa nascosta al di là delle molteplici metamorfosi e strategie della mente.